Casino online insieme con postepay italia

Da quando sono stati legalizzati i casinò online nel nostro paese, bisogna dire che il mercato dei servizi per l’intrattenimento sulla rete è cresciuto notevolmente e, ancora, ha molti margini di miglioramento.
Questo è stato reso possibile perché molti utenti si sono resi conto che i casinò con licenza per il gioco a distanza sono gli unici contesti in cui è possibile effettuare le proprie giocate in modo molto sereno, in quanto sono immuni dal subire dei danni e di rimanere vittime di truffe.
I payout sono piuttosto elevati (come minimo del 90%) e le possibilità di conseguire delle vincite sono molto reali. Inoltre, bisogna dire che si è investito molto per cercare di migliorare qualità dei servizi offerti e per rendere più accessibile la piattaforma di gioco. Altro versante che si cerca di non trascurare è quello dei servizi legati al gioco. Per esempio, nel tempo, considerato l’incremento del volume di affari complessivo conseguito dal mercato legale del gioco d’azzardo online, molti casinò legali hanno cercato di allungare la lista delle modalità di pagamento accogliendo le principali carte di credito e carte prepagate dei circuiti internazionali come Visa, Visa Electron, MasterCard e tanti altri.
Noi, in questo articolo, proveremo a mettere in evidenza le principali caratteristiche di un metodo di pagamento molto usato, soprattutto tra i più giovani che la Carta Postepay.

La Carta Postepay è una modalità di pagamento che viene emessa da Poste Italiane. Essa fa parte del circuito internazionale della Visa Electron, pertanto può essere usata per eseguire delle transazioni aventi ad oggetto l’acquisto di beni e servizi sulla rete, ma anche presso tutti gli esercizi commerciali convenzionati sia in Italia che all’estero.
Questa carta è dotata di un microchip particolare che consente di proteggere i dati personali dell’utente, ma anche delle risorse finanziarie che sono contenute in essa.
Ottenere una carta Postepay è molto semplice, infatti, non bisogna fare altro che recarsi presso lo sportello di un’agenzia presente nel territorio nazionale, muniti di un valido documento d’identità e del codice fiscale. Con un versamento minimo di 5 euro, in pochi minuti, si rende attivo ed utilizzabile questo metodo di pagamento.

I costi di gestione, che devono essere affrontati, dal titolare di una Carta Posteay sono molto bassi.
Come dicevamo prima, il costo emissione della carta è di 5 euro.
Quello per la ricarica è di 1 euro, così come quello per lo svolgimento dell’operazione di prelevamento dei contanti dallo sportello ATM dell’agenzia di Poste Italiane.
Inoltre, bisogna dire che l’utilizzo di questo metodo di pagamento potrebbe risultare ancora più conveniente, se si pensa che, periodicamente, i casinò online Aams propongono delle promozioni che assegnano dei bonus con deposito in favore di chi effettuerà un versamento minimo sul proprio conto gioco, utilizzando la Carta Postepay. Di solito la percentuale che viene applicata in favore di coloro i quali eseguiranno un deposito sul proprio conto gioco è del 10-15%. Pertanto, il giocatore potrebbe istituire un piccolo fondo da utilizzare per provare ad incrementare le proprie possibilità di vincita.